Taormina le vie dello shopping

Taormina rappresenta una delle mete più conosciute della sicilia orientale ed attira viaggiatori da ogni parte del mondo, di ogni religione ed estrazione sociale. Conosciute sono i suoi siti turistici, le sue spiagge, le sue stradine nonchè i panorami che offre da ogni punto della città.

Oltre che per le sue attrazioni turistiche, Taormina è meta anche per lo shopping. Nell'andare avanti e indietro lungo il Corso Umberto si apprezzano le svariate attività commerciali presenti che vanno dall'abigliamento ai souvenir, dai bar ai ristoranti, suppellettili, ricami e tanto altro. Sfatiamo subito la cattiva fama attribuita a Taormina ovvero di essere un luogo in cui i negozi sono troppo cari perchè così non è. Ci vivo da sempre e conosco ogni nuovo negozio, bar e ristorante presente nella cittadina. A Taormina ci sono negozi per ogni tipo di tasca. Si và dai negozi di abbigliamenti dove un capo firmato e blasonato costa l'occhio della testa a quello classico dove spendere il giusto quantitativo di denaro. Ci sono ristoranti dove una cena a persona costa 100,00€ a quelli dove mangi con 30,00€ e anche meno. E' naturale che se si sceglie di stare in un ristorante esclusivo si deve essere pronti a pagare di più come accade in tutte le località turistiche del mondo. Lungo il corso ci sono negozi dove trovare capi firmati e negozi in franchising come calzedonia, intimissimi, geox, nero giardini dove trovare ottimi capi ad un prezzo ragionevole. Passiamo al settore delle ceramiche e delle terrecotte molto presenti tra i negozi di Taormina. In questo settore si trovano espressioni artistiche differenti tra cui le più importanti scuole Siciliane come quelle di Santo Stefano di Camastra e Caltagirone. Altre espressioni artistiche sono quelle di nuova generazione con forme e colori vivaci ed intensi oppure forme senza nessun ritocco di colore ma solo in terracotta come vasi, pigne, maschere ed altro. Souvenir grandi e piccoli possono essere un regalo-ricordo da portare a casa. Troverete dagli oggettini che si trovano in tutto il mondo a quelli più di artigianato locale incluso i pupi siciliani espressione di un passato non lontano belli da abbinare a qualsiasi arredo si abbia in casa. Per gli amanti del gusto suggerirei di provare ogni singola pasticceria o gelateria presente sul corso assaggiando un pò di tutto, dal gelato alle paste di mandorla dai cornetti ai bignè per arrivare al cannolo siciliano con la ricotta. Diffidate di quelli già pronti a vista e fidatevi di chi quando chiederete un cannolo alla ricotta vi dirà "glielo riempio subito". Il cannolo lasciato con il ripieno in vetrina perde le sua caratteristica fondamentale ovvero la fragranza della cialda compromettendo anche il riempimento che nè risulterà asciutto. Oltre il Corso Umberto, che è la via più importante di Taormina, le altre vie in cui trovare negozi per fare shopping sono: la via Teatro Greco, Via G. di Giovanni, via Numachie, viale San Pancrazio. Tuttavia lungo il Corso Umberto guardatevi sempre intorno perchè spesso i negozietti più particolari si trovano nelle piccole vie laterali.

Dove parcheggiare? Il mio consiglio è da qualunque lato arriviate a Taormina, andate a parcheggiare nel Parcheggio di Porta Catania. Da qui basta prendere l'ascensore e vi ritroverete a 200m da Corso Umberto.