Castelmola

Castelmola è un piccolo stupendo borgo posto su un costone roccioso sopra Taormina. Vista la forma della roccia su cui poggia, simile ad una molare o meglio una mola, ci piace pensare che il nome derivi da castello sul molare abbreviato Castelmola.

castelmola foto taobook

Antico quasi quanto Taormina, si ritiene fosse un’ ulteriore arretramento difensivo su un colle ancora più difficile da espugnare. Posto a 300m sul livello del mare da esso è possibile scorgere la valle d’agrò, sul lato messinese e la parte etnea, sino a Catania, dal lato sud. Raggiungibile con la sp 10.

Non ci sono tanti monumenti da visitare ma c’è tanto da viverla in un’atmosfera diversa da quella di Taormina. Belle sono tutte le stradine interne che salgono e scendono per raggiungere le diverse abitazioni. Il duomo e la sua piazza frontistante rappresenta un luogo dove trascorrere un po’ di tempo. Le ipotesi sulle sue origini, oltre quella di retrofronte di Taormina, sono incerte. Si hanno notizie storiche connesse con le diverse vicende succedutesi nei secoli a Taormina. Considerando come punto di partenza il Castello e sposando l’ipotesi della maggior parte degli storici, che esso fù costruito intorno al 1300 per rendere sicura la zona da attacchi provenienti dai diversi conquistatori di turno nonchè dalla vicina Taormina, possiamo tracciare una linea temporale sull’espansione del paese di Castelmola. Infatti il nucleo abitativo si sviluppa tutto sotto il Castello ove la conformazione del terreno lo permetteva. Il sorgere delle chiese ha poi amplificato l’espansione del borgo attorno a loro. L’impianto è di carattere medioevale con stradine che si snodano e si intreccianosenza nessuna logica urbanistica ma solo espansiva ove possibile. In ordine cronologico di edificazione partendo da prima dell’anno 1000 sono: Chiesa di San Biagio, Chiesa dell’Annunziata, Chiesa San Giorgio ed il Duomo. Le prime due sono fuori dalle mura del Borgo. Castelmola ha una posizione sopraelevata rispetto Taormina e da essa è possibile scorgere i versanti Messinese e Catanese oltre ad avere un punto di vista panoramica su Taormina. La piazza S. Antonio e quella davanti al Duomo sono tra quelle più panoramiche. Per cogliere il fascino di Castelmola bisogna girare per tutte le vie di essa senza escludere niente.