La spiaggia di Sant’Alessio

Sant’Alessio è un piccolo comune della costa Jonica che si trova a poca distanza da Taormina in direzione Messina lungo la SS114. E’ distinguibile perchè si trova sotto l’omonimo Capo Sant’Alessio formato da una grossa scogliera bianca alta 20m sulla quale vi è un castello. Il paesino si trova sotto sul lato nord.

La sua spiaggia ha una lunghezza di 2,0Km ed è limitata da un lato dal promonorio e dall’altro dal torrente. Non tutta la spiaggia ha una larghezza tale da poter usufruire di essa. Infatti vi è un tratto centrale in cui la spiaggia si riduce ad una larghezza di 1mt ed è occupata dai frangiflutti. La prima parte utilizzabile, e la più ampia, è quella sotto il Capo Sant’Alessio carina sopratutto per la sua posizione a ridosso del promontorio e per il suo essere poco frequentata nei periodi estivi eccezion fatta per il mese di Agosto. In questo tratto il bagnasciuga è composto da ciottolini e sabbia così pure i fondali. Vi sono due stabilimenti balneari che occupano poco spazio così da lasciare il resto libero agli avventori. Il secondo tratto parte dai frangiflutti ed arriva alla foce del torrente. Quest’ultimo è asciutto per tutto il periodo estivo. La larghezza di questo tratto và aumentanto via via che ci si avvicina alla foce del torrente. Il bagnasciuga è anche qui misto di ciottolini e sabbia così come i fondali del mare. Sono quasi assenti gli stabilimenti balneari. Per usufruire delle spiagge bisogna raggiungere il lungomare al quale si può accedere dal’ingresso al paese lato sud, subito dopo la discesa dal Capo Sant’Alessio, e da diverse vie perpendicolari alla SS114 o via Consolare Valeria. Si può parcheggiare sul lungomare all’interno dell strisce blu o nelle vie limitrofe sè fornite di strisce blu.